Accessori intelligenti per cellulari.

Oggi la vita è inimmaginabile senza smartphone. Ma solo se è perfettamente equipaggiato e protetto è possibile usufruire a lungo di tutti i suoi vantaggi. Qui scopri quali opzioni esistono e a cosa devi prestare attenzione quando si tratta di accessori.


Un modello adatto a ogni esigenza.

1. Accessori classici

1. Accessori classici

2. Custodie e case

2. Custodie e case

3. Auricolari

3. Auricolari


1. Accessori classici

L'elenco degli accessori assolutamente validi e in parte indispensabili è lunga. Per questo abbiamo creato per te una panoramica degli accessori più importanti. Inoltre ti mostriamo i prodotti particolarmente apprezzati e di qualità.

Cavi e caricatori USB

La scelta di cavi per smartphone è enorme. Infatti, oltre ai prodotti originali forniti con lo smartphone, è possibile utilizzare anche alternative più convenienti, a condizione che abbiano la spina adatta.

Puoi caricare la batteria del tuo smartphone anche fuori casa. Esiste ad esempio un adattatore per l'auto che permette di collegare il cavo di ricarica con l'accendisigari.

Caricabatterie wireless

Grazie al trasferimento induttivo di energia (Qi) puoi ricaricare il tuo telefono senza cavo. Per alimentare la batteria basta appoggiare il cellulare sulla stazione di ricarica. La maggior parte dei nuovi dispositivi, come ad esempio l'iPhone 8, supportano lo standard Qi. Per il momento, ricaricare la batteria in questo modo richiede un po' più di tempo rispetto al normale cavo di ricarica.

Powerbank

Con un powerbank hai sempre con te una batteria di ricambio. Molti degli apparecchi più piccoli hanno una capacità di circa 3000 milliampere-ora, sufficiente per una ricarica completa della maggior parte degli smartphone. Se il powerbank dispone di una capacità maggiore, è in grado di ricaricare lo smartphone più volte.

Se vuoi ricaricare contemporaneamente più dispositivi, al momento dell'acquisto devi controllare il numero di porte USB. La maggior parte dei powerbank più grandi sono dotati di due o tre uscite USB.

Altoparlanti

Gli altoparlanti mobili trasformano il tuo smartphone in un sound system portatile per ascoltare musica a casa e fuori casa. La maggior parte degli altoparlanti sono alimentati da una batteria interna ricaricabile. Il suono viene trasmesso senza fili via Bluetooth o tramite un cavo con una spina jack. Alcuni modelli dispongono di più modalità di trasmissione del suono.

Schede SD

Utilizzi spesso il tuo smartphone e usi applicazioni che occupano tanto spazio di memoria? Allora ti consigliamo una scheda di memoria SD. È grande solo 11 x 15 millimetri e offre almeno due gigabyte di memoria in cui salvare ad esempio le foto, i video e le applicazioni.

Supporto

Con un supporto portacellulare il tuo telefono si trasforma in un battibaleno in un navigatore per l'auto.

I nostri altoparlanti migliori:


2. Custodie e case

Lo smartphone è ormai molto più di un semplice telefono. Serve a conservare foto, messaggi e informazioni di grande valore per te. Per questo è molto importante che il tuo dispositivo mobile sia sempre perfettamente protetto. Qui scopri quali opzioni esistono.

Scopri subito il nostro assortimento: 

Custodie e astucci per cellulari

Le custodie e gli astucci per cellulari sono ben più di un accessorio alla moda. Infatti, proteggono il tuo smartphone dagli urti e dagli agenti atmosferici. Puoi trovare il prodotto adatto a qualsiasi esigenza. I flipcase, ad esempio, proteggono anche lo schermo, mentre i portacellulare in pelle sono eleganti e pratici allo stesso tempo. Al momento della scelta è importante controllare che l'astuccio o la custodia sia compatibile con il tuo telefono, e naturalmente anche con i tuoi gusti.

Pellicola protettiva

La pellicola è fatta di vetro temprato. Incollandola sul display, il tuo dispositivo mobile diventa più robusto e resiste meglio agli urti e ai colpi. La pellicola protettiva è ultratrasparente, antigraffio e ha un rivestimento antiimpronte.


3. Auricolari

Fino a poco tempo fa esisteva un solo tipo di connettore per cuffie, il cosiddetto mini-jack. Ora è possibile collegare gli auricolari allo smartphone via Lightning, USB-C e Bluetooth. Lightning è il nome dei connettori più recenti per i prodotti Apple, mentre USB-C è l'ultima generazione di connettori USB, particolarmente efficienti, supportati soprattutto dagli ultimi modelli di notebook.

Scopri subito il nostro assortimento:

Auricolari

Gli auricolari senza filo funzionano con Bluetooth e garantiscono una mobilità completa. La batteria della maggior parte dei modelli dura fino a cinque ore, e sono talmente comodi che non li senti nemmeno. La portata raggiunge i 100 metri. Questo significa che puoi piazzare il tuo smartphone dove c'è la ricezione migliore e muoverti liberamente.

Gli auricolari con il cavo sono pratici se per telefonare generalmente rimani nelle immediate vicinanze del cellulare.

Auricolari in-ear

Gli auricolari in-ear si inseriscono direttamente nell'orecchio. Gli altoparlanti si trovano così più vicini ai timpani. Poiché in questo modo più onde sonore raggiungono l'orecchio, la qualità del suono è particolarmente buona.

Auricolari on-ear

I classici auricolari on-ear, o cuffie ad archetto, vantano un'ottima spazialità e risoluzione del suono. La cosiddetta funzione noise cancelling è particolarmente importante se vuoi isolarti dai rumori esterni.


4. Wearable

Esistono sempre più strumenti elettronici ausiliari collegati allo smartphone da indossare direttamente sul corpo. Ma a cosa servono uno smartwatch o un activity tracker e quali sono i modelli migliori? Per scoprirlo basta continuare a leggere…

Smartwatch

Lo smartwatch senza scheda SIM è un ingegnoso complemento per il cellulare. Grazie allo smartwatch hai sempre sott'occhio i messaggi, l'ora e gli appuntamenti, anche se lo smartphone è nello zaino o in borsa. È adatto persino per misurare il battito cardiaco, consultare il navigatore e controllare la musica, a condizione che i sistemi operativi dei due dispositivi siano compatibili.

Activity tracker

Ridotto ai minimi termini, un activity tracker è un contapassi con sensori aggiuntivi che può essere collegato allo smartphone tramite Bluetooth. In realtà però offre molto di più: è compagno di allenamento e motivatore in uno. Al momento dell'acquisto, assicurati che la classe di protezione corrisponda alle tue esigenze. Se per esempio vai a correre anche quando piove, la protezione contro gli spruzzi d'acqua non è sufficiente. Se l'activity tracker dispone di molte funzioni, spesso è munito di display. Ciò ne facilita l'uso, ma consuma più batteria.


UN AFFARE DI FAMIGLIA.

UN AFFARE DI FAMIGLIA.

Perché con familyPLUS solo uno paga il prezzo pieno. Nelle versioni «MINI», «MAXI» o «MEGA» o come offerta combinata con Internet e TV/radio approfitti della qualità Swisscom a prezzi M-Budget.